OLTRE 270 PIANTE SEQUESTRATE
guarda il servizio

Capaccio, scoperta piantagione di cannabis sulla SS18: in carcere 26enne

Alfonso Stile
29 luglio 2020 15:23

8090

CAPACCIO PAESTUM. Scoperta dai carabinieri una piantagione di marijuana sulla SS18 a Capaccio Paestum: arrestato nella flagranza del reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e condotto in carcere, il 26enne D.M.S. di Altavilla Silentina, con precedenti per ricettazione. La piantagione, allestita in un fondo in località Cerro, era dotata di un accurato impianto d’irrigazione interrato con annesso serbatoio d’acqua, occultata in un’area coperta da una fitta vegetazione (nella foto). 

A segnalare un anomalo andirivieni di auto nella zona è stato proprio il proprietario del vasto terreno, ignaro sia dell’identità del soggetto che dell’attività che vi stesse svolgendo. Oltre 270 le piante di cannabis sequestrate, di cui una settantina ad alto fusto ed il resto piantate in vasi trasportabili. L’indagine, articolata anche attraverso appostamenti e pedinamenti, è stata curata dai militari della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal m.llo Giuseppe D’Agostino, con il coordinamento della Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Fabiola Garello. Dopo le operazioni di foto-segnalamento, il giovane è stato tradotto presso la casa circondariale di Fuorni, a Salerno.

 

commenti
consigliati