ESTATE PULITA

Capaccio, 'Il mare vale più di una cicca': iniziativa Legambiente al lido Dum Dum

Comunicato Stampa
31 luglio 2020 17:24

825

CAPACCIO PAESTUM. “Il mare vale più di una cicca”. È su questo motto che si basa la nuova iniziativa che rinnova l’unione tra Legambiente Campania e il Dum Dum Republic, che vedrà approdare sulle spiagge del lido nuovissimi posacenere volti alla salvaguardia dell’ambiente (nella foto). Si stima, infatti, che siano dodici milioni i mozziconi di sigaretta lasciati sulle spiagge. Di questi, un’elevata quantità finisce in mare, con l’alta probabilità di venire ingeriti dagli organismi che abitano il mare.

Legambiente Campania, quindi, intende contenere ancora una volta l’inquinamento ambientale, trovando nel lido campano un fedele alleato: già due anni fa il lido adottò, su proposta dell’associazione, maccheroni di zito al posto delle cannucce di plastica. Lo scorso anno invece è stata la volta delle bottigliette d’acqua, sostituite da borracce in alluminio. L'iniziativa sarà promossa anche all'interno di "Ricicla Estate", progetto di Legambiente, che partirà nei prossimi giorni sulle spiagge della costa campana. Un percorso di sensibilizzazione nei confronti dei bagnanti e dei turisti che, come ogni estate, si affacciano sulle nostre coste, portando con sé il profumo e l’essenza del mare cilentano, insieme alla scoperta (e riscoperta) di buone pratiche per rendere più sostenibile il pianeta.

 

commenti
consigliati