LE DISPOSIZIONI

Gelbison, "Morra" riapre al pubblico: 223 biglietti per la sfida al Sant'Agata

Comunicato Stampa
22 ottobre 2020 09:34

656

VALLO DELLA LUCANIA. Gelbison - Sant’Agata a porte aperte, 223 biglietti disponibili. Priorità ai soci Gelbison con Tessera previa prenotazione. I biglietti rimanenti fino ad esaurimento saranno in vendita a 15 euro presso la segreteria dello Stadio Morra venerdì e sabato dalle ore 12 alle ore 21. Tornano i tifosi allo Stadio Giovanni Morra di Vallo della Lucania. La partita contro il Santa’Agata in programma per domenica 25 ottobre sarà a porte aperte con posti limitati nel rispetto delle normative anti Covid-19. 

In base alla capienza dello Stadio Morra, che conta in totale 1486 posti ( 8 per i diversamente abili ) sarà possibile l’accesso agli spalti a 223 tifosi. La società del Presidente Maurizio Puglisi ha deciso di riservare tutti i posti disponili ai soli tifosi della Gelbison.  Sarà data precedenza ai soci in possesso della Tessera stagione calcistica 2020/2021 per i quali l’ingresso allo Stadio sarà gratuito ma sarà necessaria la prenotazione. Entro le ore 20 di giovedì 23 ottobre, i soci dovranno far pervenire la propria richiesta di posto assegnato inviando una email all’indirizzo di posta elettronica asdgelbisonvallo@libero.it o telefonando al Numero 0974 272949

I biglietti rimanenti fino ad esaurimento, potranno essere acquistati al prezzo unico per tutti i settori di 15 Euro. L’acquisto potrà essere effettuato solo ed esclusivamente in prevendita presso la segreteria del campo sportivo Giovanni Morra che sarà aperta da venerdì 23 ottobre a sabato 24 ottobre dalle ore 12 alle ore 21. Per acquistare il biglietto sarà necessario presentare il documento di riconoscimento e fornire il proprio numero di telefono. La Società per questa partita ha previsto l’accredito solo ai giornalisti e gli operatori della comunicazione come da regolamento. La biglietteria resterà tassativamente chiusa nel giorno della partita. Tutti i possessori di biglietti dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento. Gli stessi possessori di titoli d’accesso dovranno sottoporsi al rilevamento della temperatura, rispettare il posto assegnato e indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento.

commenti
consigliati