COVID CAMBIA LA STAGIONE

Basket, nuovo format per la B: Virtus Arechi Salerno inserita nel girone D1

Comunicato Stampa
19 novembre 2020 09:40

86

ROMA. La Lega Nazionale Pallacanestro, alla luce della situazione epidemiologica in atto, una volta condivisa con le Società partecipanti, ha ufficializzato la nuova strutturazione del torneo di Serie B 2020-2021, ed in accordo con il Settore Agonistico FIP organizzatore dei campionati. La Virtus Arechi Salerno è stata inserita nel gruppo D1 insieme alle società campane e laziali, nello specifico: Avellino, Cassino, Formia, Sant'Antimo, Pozzuoli, Luiss Roma e Rieti. Nel gruppo D2, invece, spazio alle altre otto società inizialmente presenti nel girone unico: Bisceglie, Catanzaro, Matera, Molfetta, Nardò, Reggio Calabria, Ruvo e Taranto. 

 

SINTESI DELLA FORMULA

- Ogni squadra disputa gare di andata e ritorno con le squadre del proprio sottogirone, per un totale di 14 partite;

- Al termine, le squadre incrociano con quelle dell’altro sottogirone indicato dalla stessa lettera (per altre 8 gare di sola andata (4 in casa e 4 in trasferta);

- Disputate le 22 gare, saranno note le 4 classifiche (gironi A, B, C, D) compilate in base al quoziente vittorie ottenute nella somma delle due fasi;

- Le prime otto di ogni girone accedono ai playoff, con abbinamento Girone A-Girone B e Girone C-Girone D,  formando 4 tabelloni per 4 promozioni in Serie A2;

- Al termine delle 22 gare di stagione regolare, le ultime squadre di ogni girone retrocedono;

- Le squadre classificate al 9^, 10^ 11^ posto si fermano;

- Le squadre classificate al 12^, 13^, 14^, 15^ posto accedono ai playout all’interno del proprio girone, per determinare una retrocessione per girone

- Il totale delle squadre retrocesse sarà di 8 (4 dirette+4 da playout)

commenti
consigliati