SCUOLE NON RIAPRIRANNO

Covid-19, De Luca: “In Campania è stata istituita la zona rosè”

Comunicato Stampa
20 novembre 2020 16:04

1656

NAPOLI. “Ma quale zona rossa, è stato giusto chiuso qualche negozio. In Campania abbiamo istituito non la zona rossa ma una zona rosè. Una zona fiorin fiorello l'amore è bello vicino a te. Ma dobbiamo avere carità cristiana in questo periodo, lasciamo perdere”. A dichiararlo, nel consueto appuntamento del venerdì, su Facebook, per le comunicazioni ai cittadini sull’emergenza Coronavirus, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che si è soffermato sul mancato controllo delle misure restrittive per il contenimento dei contagi, tra queste "la mobilità tra comune e comune", con il Governo preso di mira dal governatore, con attacchi rivolti anche ai ministri Speranza, Di Maio, Bonafede e Spadafora. Nel corso del suo intervento De Luca ha anche comunicato che le scuole non dovrebbero riaprire, a breve. “È possibile, forse probabile, che non si riapra quando abbiamo previsto di aprire. In questo momento abbiamo un’ondata di richieste per non aprire, i genitori sono sinceramente preoccupati. La riapertura per il 24 era una previsione, ma non apriremo nulla se non avremo sicurezza dal punto di vista epidemiologico”. 

commenti
consigliati