CONFRONTO CON LA REGIONE

Campania, al via discussione tavolo lavoro settore pubblico spettacolo

Comunicato Stampa
30 novembre 2020 09:22

587

NAPOLI. L'Assessore Regionale Prof. Felice Casucci ha dato il via alla discussione al tavolo di lavoro che riguarda il settore del Pubblico Spettacolo e, più precisamente, "discoteche e locali notturni". Asso Intrattenimento, unica associazione in rappresentanza dell'intero comparto. Dopo aver messo in risalto le criticità in cui versa il comparto dell'intrattenimento in Campania, in questo periodo, a seguito dei risultati deludenti ottenuti con i recenti Decreti Ristori, che, nei fatti, infliggono un ulteriore aggravamento della situazione economica per la quasi totalità del settore, ha chiesto una serie di interventi da adottare in tempi brevissimi di sostegno agli imprenditori del Pubblico Spettacolo della Regione Campania, quali: 

1. Contributo straordinario a fondo perduto alle attività di Pubblico Spettacolo; 

2. Sospensione dell'Imu e della Tari per l'intero periodo di chiusura forzata dei locali di Pubblico Spettacolo; 

3. Arginare tutte tutte le forme di abusivismo in qualsiasi luogo ed ambito.

commenti
consigliati