SERIE B

Pisa-Salernitana 2-2, granata rimontano doppio svantaggio: pari Casasola al 93'

Comunicato Stampa
09 febbraio 2021 21:27

1219

PISA. All’”Arena Garibaldi” la Salernitana conquista un pareggio all’ultimo respiro contro il Pisa e resta terza a quota 37 punti in classifica dopo 22 giornate. Al 14’ ci provano i granata con una conclusione di Tutino che non sorprende Gori. Al 19’ ci prova il Pisa con una conclusione di Gucher, respinge Belec. Al 45’ Salernitana pericolosa: palla in profondità di Casasola per Tutino che prova un diagonale che sfiora il palo. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 2’ della ripresa padroni di casa pericolosi: gran conclusione dalla distanza di Birindelli, respinge sulla traversa Belec. All’8’ vantaggio del Pisa: angolo di Gucher e colpo di testa vincente di Mazzitelli. Al 15’ grande occasione per i toscani: errore di Capezzi in disimpegno, ne approfitta Marconi che calcia a botta sicura ma Belec para. Al 28’ raddoppio del Pisa: cross di Palombi e girata vincente di Marconi. Al 31’ c’è il gol della Salernitana: Tutino approfitta di un errore della retroguardia nerazzurra e realizza il gol del 2-1. Al 35’ padroni di casa pericolosi con una conclusione di Marconi che termina di poco a lato. Al 46’ granata pericolosi con una conclusione a giro di Cicerelli che sfiora il palo. Al 48’ arriva il pareggio della Salernitana con una gran conclusione di Casasola che vale il 2-2 finale. I granata torneranno in campo sabato 13 febbraio, alle ore 12.00, per ospitare all'Arechi il Vicenza.

Pisa – Salernitana 2 – 2

Reti: 8’ st Mazzitelli (P), 28’ st Marconi (P), 31’ st Tutino (S), 48’ st Casasola (S).

Pisa: Gori, Birindelli (45’ st Pisano), Caracciolo, Palombi (36’ st Soddimo), Vido (27’ st Siega), Gucher, De Vitis (36’ st Marin), Marconi, Beghetto, Benedetti (1’ st Varnier), Mazzitelli. All. Luca D’Angelo A disposizione: Perilli, Loria, Mastinu, Meroni, Quaini, Lisi, Marsura.

Salernitana: Belec, Coulibaly (20’ st Cicerelli), Jaroszynski (38’ st Anderson), Gondo (9’ st Djuric), Tutino, Aya, Di Tacchio (38’ st Dziczek), Casasola, Bogdan, Kiyine (9’ st Capezzi), Veseli. All. Fabrizio Castori A disposizione: Adamonis, Guerrieri, Mantovani, Sy, Schiavone, Boultam, Kristoffersen.

Arbitro: Alessandro Prontera di Bologna. Assistenti: Damiano Margani (sez. Latina) – Gianluca Sechi (sez. Sassari). IV Uomo: Giacomo Camplone (sez. Pescara).

Ammoniti: Benedetti, Vido, Marin (P), Kiyine, Coulibaly, Casasola (S)

Angoli: 6 – 1

commenti
consigliati