QUINTO KO

Volley, serie B: Indomita Salerno perde contro la Nuova Olimpica Avellino

Comunicato Stampa
23 febbraio 2021 09:18

916

SALERNO. Ancora una sconfitta, la quinta in altrettante gare di campionato, per l’Indomita Salerno, che cade alla “Comunale” di Avellino con il risultato di 3-0. Una gara condizionata da tanti, troppi errori del roster biancoblù, incapace, finora, di trovare il bandolo della matassa e cancellare lo 0 dalla casella punti. Ennesima sconfitta, questa volta, contro una squadra (Avellino) ampiamente alla portata, ma scesa in campo con maggiore sicurezza e determinazione. Gli uomini di coach Vitale riescono a tenere botta soltanto all’inizio del primo set, salvo poi uscire mentalmente dal match col passare dei minuti. Appuntamento con la vittoria, dunque, rinviato alla gara, la prima del girone di ritorno, di mercoledì contro Massa al “Palatigliana”Questo l’amareggiato commento dell’allenatore dell’Indomita, Pasquale Vitale: “La partita è andata male e sono molto deluso. Probabilmente sì è vista in campo la peggiore Indomita della stagione, nonostante abbiamo giocato contro un avversario ampiamente alla nostra portata e privo di alcuni tasselli di spessore. Spero che i ragazzi non si sentano “tranquilli” per via del blocco delle retrocessioni. Questa decisione non deve assolutamente influire sulle nostre prestazioni. Abbiamo giocato alla pari soltanto all’inizio del primo set, ma poi siamo completamente usciti dalla partita. Ieri è scesa in campo una squadra slegata che ha perso dopo pochi minuti il filo del gioco, non riuscendo più a seguire il piano gara studiato durante la settimana. Alla fine per Avellino è stato una vittoria semplice e meritata, perché ha dimostrato di essere più squadra di noi. Ora testa bassa e si torna a lavorare con grande sacrificio ed umiltà. Speriamo che questa sconfitta, più delle precedenti,ci serva da lezione”

 Nuova Olimpica Avellino – ASD Indomita Salerno 3-0

(25-18, 25-21, 25-17)

commenti
consigliati