SERIE B

Salernitana-Frosinone 1-0, decide Cicerelli: granata al terzo posto da soli

Comunicato Stampa
05 aprile 2021 23:08

1177

SALERNO. All'”Arechi” la Salernitana supera di misura il Frosinone. Al 26′ granata pericolosi: Tutino serve Anderson che calcia di prima intenzione, palla di poco a lato. Al 38′ punizione in area per la Salernitana: ci prova Anderson ma Bardi mura la sua conclusione. Al 46′ grande occasione per i granata: cross di Kiyine e colpo di testa di Tutino salvato sulla linea da Bardi, poi ci prova Casasola ma respinge ancora Bardi che salva lo 0-0 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 10′ della ripresa vantaggio della Salernitana: Capezzi serve Cicerelli che si accentra e calcia a giro sotto l’incrocio lontano realizzando l’1-0. Al 17′ ospiti pericolosi con una conclusione di Iemmello che termina di poco a lato. Al 30′ ci provano i granata: grande giocata di Kupisz, poi Casasola lancia Cicerelli che tenta il tiro a giro, palla di poco alta sopra la traversa. Finisce 1-0 e i granata tornano al successo,salendo al terzo posto solitario, a quota 54, con quattro lunghezze di svantaggio sul Lecce secondo a sei giornate dalla fine. La Salernitana tornerà in campo sabato prossimo, alle ore 14.00, a Chiavari, ospite della Virtus Entella.

Salernitana – Frosinone 1 – 0

Reti: 10′ st Cicerelli.

Salernitana: Belec, Coulibaly (18′ pt Capezzi), Mantovani (1′ st Jaroszynski), Tutino (37′ st Schiavone), Di Tacchio, Casasola, Anderson (1′ st Cicerelli), Kupisz, Gyomber, Kiyine (27′ st Djuric), Veseli. All. Fabrizio Castori A disposizione: Adamonis, Micai, Sy, Boultam, Kristoffersen, Barone, Antonucci.

Frosinone: Bardi, Capuano, Gori (13′ st Rohden), Carraro, Novakovich (13′ st Iemmello), Brighenti (40′ st D’Elia), Vitale (1′ st Ciano), Szyminski, Kastanos, Zampano, Brignola (33′ st Parzyszek). A disposizione: Iacobucci, Marciano, Salvi, Curado, Maiello, Ariaudo, Tribuzzi.

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta. Assistenti: Gaetano Massara (sez. Reggio Calabria) – Davide Moro (sez. Schio). IV Uomo: Matteo Marchetti (sez. Ostia Lido).

Ammoniti: Anderson, Di Tacchio, Jaroszynski (S), Vitale, Gori, Zampano, Brighenti (F).

Angoli: 3 – 5

Recupero: 3′ pt, 3′ st.

commenti
consigliati