Capaccio, applausi per il concerto della U.S. Naval Forces Europe Allied Band

Alfonso Stile
09 settembre 2021 11:30

2193

CAPACCIO PAESTUM. Nell’ambito degli eventi inerenti la commemorazione dello Sbarco Alleato organizzati dall’Amministrazione comunale di Capaccio Paestum, retta dal sindaco Franco Alfieri, con il supporto del Parco Archeologico di Paestum-Velia, il locale Comitato 'Memory Day' e il Museo dello Sbarco di Salerno, ieri sera ai piedi del Tempio di Nettuno, nell’area archeologica, si è esibita la Unites States Naval Forces Europe/Allied Forces Band, con tanti applausi da parte della nutrita platea nonostante qualche momento di pioggia. 

Si tratta di un’organizzazione musicale multi-nazionale, con sede a Napoli - Capodichino, band ufficiale della Marina americana in Europa, in tutta l’Africa e in Asia occidentale, capace di raggiungere un pubblico complessivo di oltre 60 milioni di persone in più di 35 paesi, grazie alle centinaia di performances che svolge ogni anno. 

Prioritarie per la Band, organo militare sotto il diretto controllo operativo del Comando delle Forze navali statunitensi e della NATO, sono ovviamente le cerimonie ed i ricevimenti militari ufficiali, in particolare alla presenza dei soldati degli Stati Uniti d’America e delle Forze Alleate, con apparizioni 

La band è disponibile ad esibirsi anche in manifestazioni civili e culturali, offrendo concerti di altissimo livello artistico nelle piazze e nei teatri, in Italia e all’estero. Le formazioni musicali sono numerose e diversificate, e vanno dai quartetti alla Wind Ensemble, composta da circa 45 elementi, proponendo generi musicali che spaziano dalla musica classica-sinfonica, tradizionale e moderna, al jazz, rock, pop, non ultima la musica etnica delle varie culture attraverso il mondo.

Un concerto, quello della Unites States Naval Forces Europe/Allied Forces Band, che ha davvero impreziosito il programma delle celebrazioni del Memory Day nella città dei Templi.

commenti
consigliati