15-16 SETTEMBRE

Eboli: Anima nera, The Benches, Del Core-Ferrera live al bar Impero

Redazione
14 settembre 2021 13:36

1367

EBOLI. Continuano, con grande successo, gli appuntamenti estivi serali organizzati dal Bar Impero, al bivio Santa Cecilia di Eboli, nell’ambito della manifestazione ’Imperial Beer' all’aperto, che sta registrando ogni volta il tutto esaurito. 

Domani sera, mercoledì 15 settembre (start ore 21), di scena la live band Anima Nera, che in pre serata saranno preceduti dai giovanissimi The Benches.

La sera di giovedì 16 settembre (start ore 21) invece, spazio al duo composto da Mimmo Del Core (cover Nino D’Angelo che canta da ben 35 anni) e dall’esplosivo Walter Ferrera (cover Pino Daniele e Barry White).

’Imperial Beer' presso il Bar Impero è musica dal vivo in un’area attrezzata anche per bambini, con buon cibo e tanta birra, all’insegna di serate assolutamente da non perdere, pensate per i palati più esigenti e con piacevole intrattenimento musicale per quasi tutto il mese di settembre. L'Imperial Beer è organizzato in collaborazione con l'azienda Bevande Vitantonio; saranno presenti, a sorpresa, anche le telecamere del programma 'Stress di Notte' dedicato alla movida salernitana. 

Il cordiale personale del Bar Impero servirà birre speciali e ricercate in abbinamento con specialità tipiche della Baviera, come il pollo con paprika, brezel, gulash ed Emmental con pepe. Gran finale fissato per venerdì 24 settembre con Ciro Coluccino live percussion & dj set. 

Tutti gli appuntamenti a partire dalle ore 21:00. Per info e prenotazione tavoli (consigliato): cell. 338.6735358

ANIMA NERA – ‘Anima nera’ live band nasce dalla fusione della voce di Alessandra Racioppi con il percussionista Luigi Ferrentino, due professionisti del Salernitano che calcano le scene di diversi eventi in Campania. Protagonisti del panorama musicale campano, ognuno di loro vanta esperienze lavorative di rilievo come l’apertura di concerti di artisti come Ron, Arisa e Avitabile, nonché esibizioni in orchestre di famosissimi conservatori d’Italia tra i quali quella del Teatro Verdi. Il loro intrattenimento è caratterizzato da una rivisitazione di brani di ascolto alternati ad interventi di posteggia classica napoletana, musica italiana, internazionale d’ascolto e dance, con un repertorio vario e adatto a tutte le generazioni: Pino Daniele, Norah Jones, Rocco Hunt, Ana Mena, Fiorella Mannoia, Lucio Dalla, Renato Carosone, Rebecca Ferguson, Elodie, Mina, Gianni Morandi, Gloria Gaynor, Earth Wind and Fire, Irama e tanto altro ancora… 

THE BENCHES - In pre serata si esibiranno The Benches, giovanissimi talenti nostrani, un gruppo formato da ragazzi tra i 15 e i 22 anni mossi dalla passione per la musica, in particolare per il rock anni ‘70. La band The Benches è composta da Antonio Donnabella alle tastiere, Michele Parrilli alla chitarra, Elena Russomando al basso, Roberta De Vita alla voce e Kevin Salicone alla batteria. Propongono un repertorio di classici degli anni 70/80: Cranberries, Lynyrd Skynyrd, Animals, Guns n’ Roses, Bob Marley, Shocking blue… catapultandoci, così, in un era che ha caratterizzato la storia della musica internazionale! Il loro nome significa, tradotto in italiano, ‘Panchine’ ed è semplicemente il frutto di una giornata a scervellarsi su una semplice panchina a trovare un nome a questo gruppo di giovanissimi talenti.

commenti
consigliati