26 SETTEMBRE (ORE 19.30)

Battipaglia, Teatro Giuffrè riparte con ‘Il Carro di Dioniso’

Comunicato Stampa
24 settembre 2021 11:43

1397

BATTIPAGLIA. Riparte l’attività del Teatro Aldo Giuffrè di Battipaglia. Sarà “Il Carro di Dioniso” con Denny Mendez e Vito Cesaro, anche direttore artistico del teatro sociale di via Guicciardini, ad andare in scena domenica 26 settembre, alle ore 19:30. Ingresso con prenotazione (contattare il 338 1914455) e Green Pass per seguire il libero adattamento dell’omonimo dramma satiresco di Ettore Romagnoli. Tra gli interpreti Massimo Pagano, Claudio Lardo, Christian Salicone, Filippo D’Amato. Adattamento e regia di Vito Cesaro, con l’organizzazione generale a cura di Ilaria Valitutto, presidente di Assoteatro, con musiche di Roberto Marino e costumi di Maria Marino. Ed ancora Marina Ansalone ai movimenti coreografici, Raffaella Cesaro (assistente di regia), Rino Paraggio (disegno luci), Tommaso Lanaro (attrezzeria di scena), Colpo di Scena (trasporti fonica e luci).  “Il Teatro Aldo Giuffre' riparte – commenta Vito Cesaro - con  il progetto CULTHURA, sostenuto dalla Regione Campania, da Scena Unita e dai Comuni di Roccagloriosa e Battipaglia. Il Teatro Giuffre' di Battipaglia, per l'occasione, si trasformerà, virtualmente,nel sito archeologico di Roccagloriosa,  attraverso la tecnica immersiva e il Videomapping. A seguire,  “Il Carro di Dioniso”, con Denny Mendez al mio fianco, uno spettacolo di teatro classico che guarda al futuro con la moderna tecnologia. Si riparte alla grande anche con il cartellone teatrale, dove non mancano nomi importanti come Marisa Laurito e Milena Vukotic e non mancano i grandi titoli con grandi autori. Metteremo in scena Pirandello con “Non si sa come”, “Re Lear”, “Elisabetta I “, “La Zeza” , “Lui e Lei”, “Il Veleno del Teatro” ed altri spettacoli. Nella serata del 26 settembre sarà anche presentato il cartellone teatrale e i laboratori che ripartiranno, in sicurezza, da ottobre. Che dire piú... venite a teatro!”

commenti
consigliati