Agropoli, Torneo di calcio giovanile: i primi verdetti

Comunicato Stampa
02 aprile 2010 15:31

1515

Stadio_Guariglia

 

È la formazione del Portico la prima squadra a poter esultare per la conquista di un titolo alla 29esima edizione del Torneo Internazionale “Città di Agropoli”. I giovanissimi casertani, di età compresa fra i 6-7 anni, si sono aggiudicati la finalissima della Coppa “Cilento - Tempi” superando, ai calci di rigore, gli agguerriti salernitani della Sianese. Per le altre 120 formazioni impegnate sui campi di Agropoli, Eboli, Ariston Paestum, Roccadaspide, Torchiara, Ogliastro, Santa Maria di Castellabate, Perdifumo e Capaccio, quella di oggi è la giornata dei verdetti con semifinali e finalissime che, a ritmo incessante, si susseguiranno sui campi “Torre” e “Guariglia” di Agropoli. Il tutto sotto gli occhi, attenti ed interessati, di osservatori di Milan, Napoli, Lazio e Juventus. Questi i risultati dell’ultima giornata delle fase di qualificazione. Tra i Pulcini ’96, Palestrina Roma in festa per la rete con cui sono stati superati i venezuelani del Deportivo. Nella categoria Pulcini ’97, Alcamo batte Mikulov 4-1 e Palestrina sconfitto dai colombiani del Manisales di misura (0-1). Fragoroso 14-0 del Cantù ai danni di un malcapitato Santa Maria di Castellabate. Tris del Marsala sul Garibaldina. Fra i Pulcini  ’98, successo per 2-0 del Carso sul Luongo Napoli. Sette i gol messi a segno dagli scatenati colombiani del Manisales ai danni dell’Aldini, che si è poi rifatto sconfiggendo il Margiotta Agropoli per 2-1. Vittoria del Longo Napoli per 1-0 sull’Adelkam di Trapani. Per i Pulcini ’99, vittoria degli slovacchi del Lokomotiva Trnava ai danni della Nike’ Salerno (2-1). Fra gli Esordienti ’95, Mikulov batte Taibi 2-1; questi ultimi hanno, invece, superato il Verdoliva con un sonante 4-0. I tedeschi dell’Eggstatt si sono fatti superare per 2-0 dal Carso. Fra gli Esordienti ’96, gara terminata a reti inviolate quella fra Aldini e Lokomotiva Trnava. Fra gli Esordienti ’97, rotondo 7-0 del Brescia sui canadesi dell’Etobicoke e 2-0 del Cantù sull’R11 Latina. Tris del Deportivo sul Carso, fra i Giovanissimi ’93. Notevole tecnica quella emersa nel corso delle gare dei tornei femminili, dove in grande evidenza nella categoria Under 18 si è messa  la Juventus, che ha rifilato 3 reti al Padula. Nella categoria Under 15, invece, pareggio (2-2) tra Canada e Selezione Campana.

 

commenti
consigliati