04 settembre 2013 - 14:26
numero di visualizzazioni: 4466
Capaccio, trasporto urbano: nuovi orari e corse per l'inverno
image
image
Scritto da Anna Vairo
SHARE THIS
Evidenza

CAPACCIO. Amministrazione di Capaccio Paestum al lavoro per ottimizzare il servizio di trasporto urbano comunale in vista dell’imminente inizio del nuovo anno scolastico e dell’approssimarsi della stagione invernale. Finita l’estate e il tempo di ferie nuove esigenze si affacciano all’orizzonte. L’intenzione resta quella, ancora una volta, di venire incontro alle necessità degli utenti capaccesi per agevolare gli spostamenti sul comprensorio comunale. A tal proposito, domani, si terrà una riunione tra l’Amministrazione comunale ed il consorzio affidatario del servizio. Di fatto, dopo l’integrazione di orari, corse e fermate effettuata durante lo scorso agosto, ora, si sta valutando di diversificare gli orari mantenendo però intatto il numero delle corse che le tre navette, attualmente in servizio, eseguono sul territorio capaccese. Una necessità sollecitata da tanti cittadini, non solo studenti ma anche pendolari, che potrebbero sfruttare i mini bus per raggiungere sia le scuole del comprensorio che le stazioni ferroviarie di Capaccio Scalo e Paestum o le fermate dei pullman che effettuano servizio extraurbano. L’esigenza, secondo gli utenti, è quella di modificare gli orari di partenze e fermate delle navette tenendo conto delle corse effettuate proprio dagli autobus della linea extraurbana e dai treni usati da molti capaccesi, lavoratori pendolari e studenti, per raggiungere il proprio posto di lavoro, le scuole superiori dislocate nei diversi comuni della provincia o il campus di Fisciano. Il servizio, che su base annua costa circa 350mila euro, sarà espletato in fase sperimentale fino a dicembre, un periodo necessario per poter vagliare tutte le problematiche connesse al servizio e soprattutto il riscontro dell’utenza che se risponderà positivamente consentirà alle navette di continuare ad operare sul territorio. Non a caso, lo stesso sindaco, Italo Voza, ha già sollecitato albergatori, ristoratori e operatori commerciali e turistico-balneari del territorio ad incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico urbano da parte di cittadini e turisti, al fine di promuovere l’utilità del servizio e sostenere l’iniziativa mediante l’acquisto di spazi pubblicitari sui tre bus in circolazione sul territorio e sui biglietti, esponendo, anche nelle proprie attività le tabelle con orari e fermate. 

ORARIO UFFICIALE: clicca qui per visualizzare/stampare l’attuale orario, oppure cliccare l'apposita icona sull'home page del nostro portale 

IL SERVIZIO SARA' ATTIVO TUTTO L'ANNO, ANCHE IL SABATO E LA DOMENICA 

LINEE E FERMATE

Linea 1 (circolare): Piazza Santini – Via Italia ’61 – Borgonuovo – Paestum (area archeologica) – Paestum (stazione) – Santa Venere – Spinazzo – Santa Venere (Taverna dei Re) – Licinella (ufficio postale) – Torre – Via Poseidonia – Tenuta Lupò – Via Laura – Viale della Repubblica – Piazza Santini. 

Linea 2 (circolare): Piazza Santini – Via Italia ’61 – Capaccio Scalo (rotatoria) – Capaccio Scalo (mercato) – Laura (incrocio) – Via Laura – Tenuta Lupò - Via Poseidonia – Foce Sele - Museo Hera Argiva – Gromola – Piazza Santini – Via Italia ’61 – Borgonuovo – Tavernelle/Lupata – Via Poseidonia (incrocio) – Torre – Via Nettuno – Paestum (stazione) – Paestum (area archeologica) – Borgonuovo – Capaccio Scalo (rotatoria) – Piazza Santini 

Linea 3 (diretta Capaccio Scalo-Capaccio Capoluogo): Piazza Santini – Via Italia '61 - Capaccio Scalo (rotatoria) – Rettifilo – Capoodifume - Pietrale – Feudo – La Pila/Scigliati – Tempa San Paolo/Vuccolo – Seude/Pietrale – Santuario Getsemani – Capaccio Capoluogo (Piazza dei Martiri) 

Linea 3 (diretta Capaccio Capoluogo-Capaccio Scalo): Capaccio Capoluogo (Piazza dei Martiri) – Santuario Getsemani – Pietrale/Seude - Vuccolo/Tempa San Paolo - La Pila/Scigliati - Feudo - Pietrale - Capodifiume - Rettifilo - Capaccio Scalo (rotatoria) - Via Italia '61 - Piazza Santini 

TARIFFE

1 euro - corsa singola

2,5 euro - ticket giornaliero

20 euro - abbonamento mensile

I biglietti si possono acquistare direttamente a bordo dei bus. Successivamente, sarà possibile acquistarli anche presso rivendite e negozi autorizzati. 

7000, 7001 e 7002 IL NUMERO DEL BIGLIETTO FORTUNATO

Il Consorzio CIAV che gestisce il servizio, ha messo in palio 3 abbonamenti mensili: li riceveranno, in premio, i passeggeri che pagheranno i ticket n. 7000, 7001 e 7002. 

INFO E SUGGERIMENTI

Per ottenere informazioni e fornire utili suggerimenti per migliorare il servizio, rivolgersi ai municipi di Capaccio Capoluogo e Capaccio Scalo.

© La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.