PER L'ACCESSO

Parco Archeologico di Paestum-Velia, da oggi green pass obbligatorio

Redazione
06 agosto 2021 10:57

1931

CAPACCIO PAESTUM. Parte oggi, 6 agosto 2021, l’obbligo del green pass anche per i visitatori dei musei italiani. Che piaccia oppure no, da oggi, il green pass sarà indispensabile per accedere a bar e ristoranti al chiuso, centri termali, piscine, palestre, fiere, congressi, concorsi, spettacoli aperti al pubblico, sale gioco e scommesse, parchi tematici e, ovviamente, i siti culturali. 

Sarà così, dunque, anche per accedere al museo nazionale ed al Parco Archeologico di Paestum e Velia: in ottemperanza a quanto previsto dal decreto legge in vigore (n. 105 del 23 luglio 2021), sarà necessario esibire il certificato verde che attesti la vaccinazione effettuata, oppure la guarigione dal Covid-19 negli ultimi sei mesi, o tampone antigenico con esito negativo. Intanto, dal Parco archeologico di Pompei parte un’iniziativa sperimentale, ovvero la possibilità per i visitatori, a partire da oggi, di effettuare tamponi antigenici rapidi gratuiti per accedere al sito archeologico. Un servizio che il direttore, Gabriel Zuchtriegel, ha approntato grazie alla collaborazione di Regione Campania e Asl allestendo un’apposita postazione all’ingresso degli scavi al fine di garantire il facile accesso dei visitatori nel pieno rispetto della normativa governativa.

commenti
consigliati