AVEVA VIOLATO LIBERTÀ VIGILATA

Salerno, denunciato parcheggiatore abusivo: proposto il Daspo Urbano

Comunicato Stampa
23 novembre 2021 13:52

674

SALERNO. Il 22 novembre, i carabinieri del NORM – Sez. Radiomobile di Salerno, coordinati dal Comandante Interinale della Compagnia, Cap. Graziano Maddalena, hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, S.A., 50enne pregiudicato salernitano, domiciliato a Baronissi (SA), per violazione alla libertà vigilata.

Alle ore 22.50 di ieri, un equipaggio del citato reparto interveniva nei parcheggi adiacenti l‘ingresso del Molo Manfredi ove era stata segnalata una lite tra due soggetti. Sul luogo non si aveva riscontro alla segnalazione, ma nei pressi veniva individuato una persona che corrispondeva alla descrizione fornita per uno dei litiganti, poi identificato nel S.A..

Dagli accertamenti risultava che lo stesso, annovera diversi pregiudizi penali, anche in relazione all’esercizio abusivo di parcheggiatore e per questo, denunciato nel 2017 per una tentata estorsione a danno di privato cittadino, era gravato dalla misura della libertà vigilata con divieto di trattenersi fuori dall’abitazione, in Baronissi, dalla ore 21.00 alle ore 07.00 del giorno successivo, nonché del divieto di allontanarsi dalla Provincia di Salerno come da provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Napoli. 

Al termine degli accertamenti veniva deferito alla competente A.G. per la violazione alla citata misura, nonché segnalato al Questore per l’applicazione del DASPO.

commenti
consigliati