DISAGI PER GLI UTENTI

Castellabate, sindaco a Poste Italiane: “Potenziare personale al Capoluogo”

Comunicato Stampa
13 gennaio 2022 16:35

1052

CASTELLABATE. Ieri il sindaco Marco Rizzo ha inviato una richiesta al direttore di Poste italiane.

Oggetto di tale richiesta è il potenziamento del personale in servizio presso l’ufficio postale a Castellabate Capoluogo.

Diverse le criticità riscontrate a causa dell’operatività di un solo sportello su due che, determina lunghe attese (all’esterno, a causa dello spazio limitato all’interno e delle attuali disposizioni anti covid), anche per semplici operazioni. Altra problematica sollevata dalla cittadinanza è l’insufficienza di liquidità da parte dell’ufficio che non consente operazioni di prelievo. Necessario risulta essere un intervento per potenziare il personale allo sportello e per rendere l’ufficio assolutamente efficiente.

Questa richiesta era doverosa. E’ impensabile che l’ufficio postale di Castellabate Capoluogo goda dell’operatività di un solo sportello. È necessario un potenziamento del personale agli sportelli. È parimenti impensabile che questo ufficio non sia completamente efficiente per i servizi che non riesce a garantire ai suoi fruitori. Garantire l’efficienza dei servizi sul territorio è il nostro obiettivo, e continueremo ad adoperarci affinché lo siano”, afferma il sindaco Marco Rizzo.

commenti
consigliati