STORICO IMPRENDITORE, HA SEGNATO LA VITA DELLA CITTÀ

Eboli, inaugurazione piazza Luigi Pezzullo: cerimonia il 18 marzo

EBOLI. Sabato 18 marzo, alle ore 11, si terrà la cerimonia di intitolazione della piazza, realizzata in via Fratelli Adinolfi, a Luigi  Pezzullo, storico imprenditore che ha segnato la vita della Città di Eboli. Un appuntamento atteso per l’intera città di Eboli che arriva dopo anni di disagi e disservizi arrecati ai residenti, e non solo, per via di una lungaggini nel completamento dei lavori, dettate da vicissitudini burocratiche. Su indicazione del sindaco, Massimo Cariello, e suggerimento del prof. Vittorio Moscarelli, la Commissione Comunale Toponomastica, presieduta da Domenico Spinelli, composta da Antonio Cuomo e Santo Venerando Fido in qualità di consiglieri comunali e dai membri Carmela Fulgione e Filomena Domini, ha accolto la proposta e sabato mattina si procede con la cerimonia alla quale prenderanno parte numerosi esponenti del mondo imprenditoriale provinciale. Preziosa la collaborazione avuta da Mary Pezzullo, nipote di Luigi e figlia di Sossio Pezzullo, imprenditore di fama che ha contributo insieme alla sua famiglia a porre le basi l’economia locale. Importante il supporto dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, retto da Matilde Saja e l’ufficio di riferimento guidato dall’ingegnere Rosario La Corte e la collaborazione con i settori delle politiche sociali e dell’ambiente. “Piazza Luigi Pezzullo sarà donata alla città di Eboli come punto di ritrovo e di intrattenimento, per le famiglie per i bambini. Il parco giochi in essa realizzato si attesta come il primo, nella nostra Città, ad avere le giostre inclusive e accessibili ai bambini con disabilità. Un modo per riappropriarsi di una zona centrale della nostra città - ha spiegato il sindaco Massimo Cariello - e dare risposte a quanti chiedevano spazi pubblici per i bambini. Nelle prossime settimane l’area sarà ulteriormente oggetto di interventi di miglioramento e qualificazione. E in seguito anche il verde sarà potenziato grazie alla sinergia e collaborazione ottenuta da esperti del settore”.

Logo circle

La riproduzione dei contenuti giornalistici della testata STILETV è riservata. Pertanto, è vietata la riproduzione e l’uso, anche parziale, di testi, fotografie, contenuti audio/video, filmati, loghi, grafiche aziendali e pubblicitarie, con qualsiasi dispositivo elettronico/digitale o per mezzo di fotocopie, registrazioni, cover e tutto quanto è ascrivibile a copia non autorizzata.