Capaccio, risolto disservizio buste di raccolta

Comunicato Stampa
29 luglio 2010 15:47

982

Carmine_Caramante

 

In merito all’articolo pubblicato questa mattina sul quotidiano “La Città” di Salerno inerente problematiche relative alla distribuzione delle buste colorate per la raccolta dell’umido, il portavoce dell’Amministrazione comunale, Carmine Caramante (nella foto), chiarisce quanto segue: “Premesso che siamo sempre attenti e rispettosi delle segnalazioni dei cittadini e dei turisti, da noi ritenute assai preziose, precisiamo tuttavia che il disagio, che sulla stampa è stato evidenziato con toni eclatanti, è durato solo pochi giorni, ed è stato già risolto. Il Comune ha sufficienti scorte di sacchetti per ogni tipologia di rifiuti, poiché provvede periodicamente, ovvero almeno sei volte l’anno, all’acquisto di buste e kit per la differenziata. Solo per le buste colorate, ogni anno l’ente comunale spende circa 50mila euro. Il piccolo disservizio che si è verificato nei giorni scorsi, è stato causato esclusivamente dal protrarsi dei tempi tecnici per la fornitura da parte della ditta incaricata, la quale ha ritardato la consegna delle buste biodegradabili per l’umido, causa una carenza delle scorte per l’affollamento estivo dei tanti comuni serviti. Assicuriamo cittadini e turisti che il Comune ha ora una disponibilità sufficiente per far fronte ad ogni evenienza”.

commenti
consigliati