offerte fino al 28 gennaio

Agropoli, ex discarica Gorgo: a breve affidamento lavori per la messa in sicurezza

AGROPOLI. Procede l’iter burocratico per cantierare i lavori di messa in sicurezza permanente dell’ex discarica comunale, sita in località Gorgo. Il Comune di Agropoli, retto dal sindaco Franco Alfieri, ha pubblicato il bando di gara a procedura aperta. I lavori saranno affidati sulla scorta dell’offerta economicamente più vantaggiosa: ci sarà tempo fino al 28 gennaio prossimo per presentare le relative offerte che dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune. L’apertura delle buste è stata fissata, invece, per il 2 febbraio 2015 presso l’ufficio Lavori Pubblici di Palazzo di Città. La discarica di Gorgo, insistente lungo la SP45 proprio a ridosso della variante alla SS18, ricadente in parte sul territorio comunale agropolese ed in parte sul comprensorio di Prignano Cilento, sarà sottoposta ad opere strutturali speciali, opere fluviali ed interventi di difesa, sistemazione idraulica e bonifica. Si procederà alla pulizia preliminare del sito, ripristino funzionale dell’esistente sistema di raccolta del percolato con la relativa  gestione del percolato durante l’intervento. Prevista la sistemazione, riconfigurazione e stabilizzazione della superficie a giorno dei corpi di discarica, la realizzazione di una viabilità interna alla discarica; implementazione del sistema di captazione e combustione del biogas; realizzazione del diaframma a valle dell’area di discarica, con relativa rete di drenaggio e raccolta delle acque, e di nuovi pozzi per l’emungimento del percolato e del relativo sistema di collettamento di nuovi serbatoi di stoccaggio. Da realizzare anche tutta una serie di impianti tecnologici ed interventi di ripristino ambientale e sistemazione a verde. Il progetto è finanziato con risorse del POR FESR Campania 2007/2013. I lavori dovranno iniziare con urgenza in considerazione del fatto che l’intervento deve rispettare la normativa comunitaria.

commenti