COSTRETTO A PAGARE 10 MILA EURO

Vicenza, fidanzato geloso si vendica sull’auto del rivale: ma arriva la sorpresa

Redazione
11 giugno 2015 11:08

1868

VICENZA. Tradito dalla fidanzata si vendica su quella che crede essere l’auto del rivale. Protagonista un 31enne che, sicuro di essere tradito dalla fidanzata, decide di rompere il rapporto. Ad insinuare il sospetto dell’infedeltà, una Chevrolet rossa continuamente posteggiata sotto casa di lei. Il giovane rompe il rapporto ma poi lei si ravvede, torna sui suoi passi, confessa l’errore ed i due tornano insieme. Dopo un po’ di tempo, però, la solita Chevrolet ritorna sotto casa della ragazza. Il giovane, a quel punto, preso dalla gelosia si vendica sull’auto (biglietti minatori, gomme bucate, carrozzeria rigata) ignaro che l’ex amante della fidanzata aveva, da tempo, venduto quell’auto ad un anziano che andava spesso in quella zona per far visita ad alcuni parenti. Chiarito il mistero il 31enne ha dovuto versare la somma di 10 mila euro all’uomo per i danni provocati alla sua auto. 

commenti
consigliati