Morigerati, forza posto di blocco e travolge due carabinieri

Redazione
17 gennaio 2011 19:40

980

I carabinieri della Compagnia di Sapri hanno tratto in arresto un giovane spacciatore con l’accusa di possesso di droga e guida sotto effetto di sostanze stupefacenti. Il ragazzo era stato fermato ad un posto di blocco dei militari a Morigerati. Il pusher che si trovava alla guida di una Fiat Punto in compagnia di altri tre giovani, risultati estranei ai fatti, vistosi alle strette ha forzato il posto di blocco per darsi alla fuga rischiando anche di investire due carabinieri che avevano tentato di fermarlo. Durante la fuga il ragazzo aveva anche gettato dla finestrino un involucro di plastica contenente la sostanza stupefacente del tipo eroina che è stato recuperato dai militari dell’Arma. Poche ore e lo spacciatore è stato rintracciato e tratto in arresto mentre si trovava nel centro di Vibonati e, successivamente, condotto presso il carcere di Sala Consilina.

commenti
consigliati