Licinella, rischio allagamento per la nuova chiesa

Redazione
09 gennaio 2010 09:47

1278

 

È già successo una volta e non è escluso che possa accadere di nuovo: la chiesa “Santa Maria dell’Assunta” di Licinella, a Capaccio, nuovamente a rischio allagamento. Per evitare una nuova inondazione, i residenti lanciano un appello all’Amministrazione comunale “affinché siano effettuati i necessari interventi di completamento del piazzale antistante la chiesa”. Per il momento sono stati realizzati dei terrapieni per cercare di bloccare l’acqua ed il piazzale è utilizzabile solo in parte. Nelle scorse settimane, a causa delle incessanti piogge, il piazzale si è allagato e da qui l’acqua è penetrata all’interno dei locali seminterrati, che sono utilizzati per le attività della parrocchia. In quella occasione, oltre 50 centimetri di acqua invasero i locali, creando dei danni abbastanza ingenti soprattutto agli arredi (banchi, sedie, porte in legno) presenti nei locali allagati ed alle pareti. Ulteriori danni si registrarono al pavimento della chiesa ed alle mura della rampa disabili.

commenti
consigliati