under 18

Campionato Juniores, Poseidon-Calpazio 4-5: rissa finale rovina il derby

CAPACCIO PAESTUM. Girandola di emozioni a Gromola, dove le Under 18 di Poseidon e Calpazio/Battipaglia danno vita a una partita, a differenza del derby giocato dai grandi, ricca di gol e spettacolo. Nella gara valida per il 21° turno nel girone L di Attività Mista, i pestani si portano sul doppio vantaggio con Chinyakov e Merola. Nella ripresa,  i capaccesi di mister Venturiello, grazie a due calci di rigore, raggiungono prima il pari; poi il sorpasso firmato Jefferson. La Poseidon trova il 3-3 ancora su calcio di rigore, trasformato da Chinyakov. Le emozioni si susseguono, con la partita che diventa bellissima: Mauro D'Angelo con un preciso destro riporta in vantaggio gli ospiti, con i pestani che hanno la forza, due minuti dopo, di trovare il pari con D'Angelo. A tempo scaduto però, da un calcio di punizione, la Calpazio trova l'incredibile 4-5. A fine partita, una rissa coinvolge i calciatori delle due formazioni, con attimi di tensione che non fanno bene al calcio. Rimane però la preziosa vittoria dei capaccesi, che ipotecano il passaggio alla seconda fase, prima della partita decisiva di lunedì prossimo contro il Campagna, secondo dopo il 5-0 rifilato alla Polisportiva Santa Maria. Per la Poseidon l'amaro in bocca, ma rimane l'ottimo lavoro svolto da mister Carmine De Rosa.

commenti