INDAGANO I CARABINIERI

Capaccio, ancora furti a Sabatella-Scigliati: rubati due trattori del valore di 70mila euro

CAPACCIO PAESTUM. Non si ferma l’ondata di furti all’interno di abitazioni ed aziende in contrada Sabatella-Scigliati di Capaccio Paestum. Nella notte, infatti, rubati due costosi trattori dal deposito della nota Tenuta D’Ambruoso del Gruppo Salvi-Agricola Giò (nella foto): si tratta di due mezzi gommati New Holland, uno dei quali seminuovo. I ladri, dopo aver forzato il cancello d’ingresso e scassinato i catenacci del capannone, hanno trafugato i due trattori passando attraverso un terreno confinante dopo aver finanche superato un canale consortile d’irrigazione: il tutto senza che nessuno si accorgesse di nulla, approfittando dell’oscurità e del fatto che l’azienda agricola fosse sprovvista di impianto di videosorveglianza. “È un duro colpo per la nostra attività – commenta affranto e con poche parole il titolare Damiano D’Ambruoso a StileTV – il valore dei due trattori è almeno di 70mila euro, non riesco a dire altro”.
Anche nel weekend di Pasqua, diverse case site nelle località Sorvella, Sabatella, Scigliati, Cerro e lungo Via La Pila, erano state prese di mira dai soliti ignoti, che hanno portato via praticamente di tutto, in particolare attrezzi agricoli, arnesi da lavoro, decespugliatori, tv e monili in oro, rovistando nelle case, nei capannoni e mettendo tutto a soqquadro alla ricerca di denaro, per l’esasperazione di alcuni residenti. Tutti gli episodi sono stati denunciati ai carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo, che indagano con il coordinamento della Compagnia di Agropoli, agl'ordini del cap. Francesco Manna.

commenti