NAPOLI 2019

Eboli, Universiadi: finanziamento da 800mila euro per lo stadio "Dirceu"

EBOLI. Finanziamento di 800.000 euro per i lavori di adeguamento e messa in sicurezza dello stadio Josè Guimaraes Dirceu di Eboli. Si tratta di un finanziamento previsto per le strutture che saranno utilizzate in occasione delle Universiadi, la cui organizzazione è stata assegnata a Napoli e che prevede il coinvolgimento delle migliori strutture sportive campane. Eboli viene inserita con lo stadio Dirceu grazie alla scelta vincente dell’Amministrazione comunale che ha candidato le strutture ebolitane ad ospitare gli eventi sportivi internazionali legati alle Universiadi. Il finanziamento sarà utilizzato per la messa in sicurezza complessiva, per il rifacimento degli spogliatoi e per la sistemazione generale della logistica. “Avevamo visto giusto quando candidammo Eboli nell’elenco degli impianti sportivi da utilizzare per le Universiadi e quella scelta è stata premiata dalle autorità sportive ed organizzative - commenta il sindaco, Massimo Cariello - adeguare le strutture significa anche renderle più fruibili per i nostri giovani e per le famiglie ed in questo modo Eboli si segnala sempre di più come città dello sport, dei giovani e delle famiglie”. L’intervento comprende anche il potenziamento del cosiddetto campo B, adiacente allo stadio Dirceu. “Potenziare le strutture sportive significa dare risposte alle esigenze non solo dei giovani, ma delle stesse famiglie - sottolinea l’assessore allo sport, Angela Lamonica - inoltre, nella stessa area degli impianti sportivi è prevista la realizzazione della piscina comunale. Peraltro, il finanziamento per lo stadio Dirceu si somma a quello già ottenuto per il rifacimento della pista di atletica dello stesso stadio e che assomma a 100.000 euro”.

commenti