MANIFESTAZIONE D'INTERESSE
GUARDA
IL SERVIZIO

Puc Eboli, Comune presenta strumento urbanistico nella sede di Confindustria Salerno

EBOLI. A seguito dell'avvio delle attività di formazione del nuovo strumento urbanistico (PUC) della Città di Eboli, formalizzato con la deliberazione di Giunta Comunale n.226 del 6 luglio 2017, si ritiene opportuno dare la massima visibilità e coinvolgere tutti gli operatori economici ed i professionisti della provincia di Salerno, ed oltre, per illustrare le proposte riguardanti le aree destinate a tutte le attività produttive, quali l’area per gli insediamenti produttivi posta in prossimità dello svincolo autostradale, le aree ubicate lungo le principali arterie stradali (SS 18, SS 19 e SP 30) nonché tutta la fascia costiera, al fine di partecipare alla manifestazione di interesse alla localizzazione di imprese industriali, agro-industriali, artigianali, commerciali e/o turistico-alberghiere per il dimensionamento di nuove aree e/o ampliamento delle attività esistenti sul territorio comunale. E per il Comune di Eboli, retto dal sindaco Massimo Cariello, appuntamento anche in Confindustria, con l’incontro di ieri pomeriggio nei saloni di rappresentanza della sede di Via Madonna di Fatima, a Salerno, con la partecipazione del presidente Andrea Prete, del responsabile scientifico alla redazione del PUC, Roberto Gerundo e dell’ing. Giuseppe Barrella, responsabile dell’Area P.O. Urbanistica ed Edilizia del Comune di Eboli. 

commenti