Capaccio Paestum, 50 anni di attività per il Bar Gelateria ‘Museo’

Redazione
08 giugno 2018 09:56

4656

0

705

CAPACCIO PAESTUM. Grande festa ieri sera, nell’area archeologica di Paestum, per celebrare i 50 anni di attività del noto Bar Gelateria Museo. Una lunga storia imprenditoriale di successo iniziata nel 1968 dal titolare Enzo Voza, capace di ereditare e portare avanti l’attività di famiglia per mezzo secolo con sacrificio, passione e tanto amore per il proprio lavoro, affiancato dall’inseparabile e saggia moglie Rosanna, cui va ascritta l’intuizione di puntare sulla produzione del gelato artigianale di qualità, preparato con frutta ed ingredienti di prima scelta secondo le tradizioni, per conquistare una clientela selezionata e soprattutto caratterizzata dai tanti turisti che, ogni anno, affollano il Parco ed il Museo archeologico pestano. I coniugi Voza, inoltre, sono riusciti a trasmettere la loro stessa passione al figlio Antonio, divenuto maestro gelataio e capace di vincere diversi premi in giro per l’Italia, anche lui affiancato dalla consorte Francesca, autentica anima frizzante dell’attività di cui gestisce immagine e comunicazione, con particolare cura dei dettagli e delle esposizioni nel locale, che hanno dato un impulso innovativo ed originale ad un’attività che rappresenta un motivo d’orgoglio per tutto il territorio. Il Bar Gelateria ‘Museo’, infatti, è un esempio di eccellenza non solo per le prelibate produzioni proprie offerte, ma anche in termini di accoglienza ed ospitalità.
Alla presenza di diverse personalità locali, ai numerosi amici, ospiti e clienti storici che hanno voluto festeggiare con la famiglia Voza, è stato offerto un buffet luculliano accompagnato da pregiate bollicine e il dj set di Alex Mental, con torta finale (nella foto) e scatti ricordo per suggellare l'importante traguardo professionale.

commenti