FINO AL 13 LUGLIO

Stir Battipaglia chiuso dopo incendio: disagi per raccolta rifiuti

Redazione
10 luglio 2018 19:18

645

0

17

BATTIPAGLIA.  L’impianto ex Stir di Battipaglia resterà chiuso fino al 13 luglio. A comunicarlo, in una nota, la Provincia di Salerno e la società EcoAmbiente Spa, che gestisce lo stabilimento di via Bosco II, nell’area industriale battipagliese. A seguito dell’incendio di stamattina, che ha coinvolto uno dei capannoni dove venivano stoccati rifiuti organici, c’è la necessità di procedere a dei lavori urgenti per recuperare, quanto prima, la totale funzionalità di una struttura già alle prese con varie problematiche. Ed il fermo dell’ex Stir, come scrive il Comune di Battipaglia, retto dalla sindaca Cecilia Francese, “unito a quello di una delle linee del termovalorizzatore di Acerra potrà comportare dei rallentamenti nella raccolta dei rifiuti solidi urbani”. Maggiori dettagli, come spiegato dall’Amministrazione, verranno diramati e comunicati alla cittadinanza nella tarda mattinata di domani.

commenti