COINVOLTE TRE AUTO
guarda il servizio

Capaccio, frontale sulla SS18: quattro feriti, tra cui un bimbo di 2 anni

Alfonso Stile
02 gennaio 2019 20:22

12460

0

293

CAPACCIO PAESTUM. Pauroso incidente stradale sulla SS18: quattro le persone finite in ospedale, tra cui un bimbo di appena 2 anni, residenti ad Ogliastro Cilento, Fonte di Roccadaspide ed Agropoli. Il sinistro è avvenuto intorno alle ore 18:45 di questo pomeriggio, all’altezza del km 94,600. Tre le auto coinvolte: si tratta di un’Opel Corsa, una Fiat Punto ed una Renault Captur (nelle foto), quest’ultime due scontratesi frontalmente a seguito di un tamponamento; sul posto sono giunte tempestivamente le unità rianimative della Croce Azzurra di Agropoli e Licinella, unitamente all’ambulanza medicalizzata dell’Asi e della Croce Rossa di Piazza Santini, che hanno soccorso e trasportato i feriti, di cui non sono state rese note le generalità, agli ospedali di Eboli e Vallo della Lucania. Il piccolo, per fortuna, sta bene.
Rilievi eseguiti dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, diretti dal m.llo Carmine Perillo, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Francesco Manna. L’incidente ha causato notevoli rallentamenti sulla trafficata arteria stradale, con il transito interrotto per circa un’ora, in entrambe le direzioni, e deviato verso gli svincoli di Cafasso e Spinazzo. Recupero veicoli e ripristino sede stradale a cura del Soccorso Stradale Gioia di Santa Venere.

commenti