COMUNALI 2019

Capaccio, 5 Stelle: "Ambientalisti da salotto generano solo confusione"

Comunicato Stampa
12 febbraio 2019 15:48

966

0

0

CAPACCIO PAESTUM. Elezioni Comunali 2019 a Capaccio Paestum. Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa inviata, alla nostra redazione, dalla libera associazione Cittadini 5 Stelle Capaccio Paestum, a sostegno del candidato sindaco Ernesto Franco.

POLITICHE AMBIENTALI... SI, POLITICHE AMBIENTALISTE... NO.
Siamo stanchi, non è mancanza di garbo ma parole vuote e sproloqui ci fanno rizzare i capelli. A parte Noi e il circolo Legambiente locale quanti hanno effettivamente condotto azioni responsabili? Esiste una profonda e netta differenza tra chi professa (perché si tratta solo ed esclusivamente di manifestazioni ideologiche) politiche ambientaliste e chi conosce la materia e persegue invece serie e fattive politiche ambientali.
Sono ancora loro, gli ambientalisti da salotto o ancora peggio gli ambientalisti da suv, che generano profonda confusione in chi legge.
Sono ancora loro che, in tanti anni di impegno civico o politico, non hanno speso una parola contro una folle cementificazione del nostro territorio, che ha portato a creare perfino attività commerciali in prossimità o all'interno dell'area dei templi, sul demanio marittimo, nelle aree di esondazione, hanno inquinato il nostro mare, hanno appesantito l'aria che respiriamo, stanno facendo morire la nostra fascia pinetata e in tutto questo, non hanno avanzato uno straccio di proposta.
In questi anni chi è stata, in questo perbenismo bieco e piccolo borghese, l'unica voce fuori dal coro?
Chi ha fatto proposte? Chi ha portato avanti iniziative?
Chi ha criticato entrando nel merito delle discussioni e alcune volte pagando in prima persona?
Abbiamo visto l'avvicendamento di Politici, Politicanti e Tecnici, incapaci di piegare le normative di riferimento a favore del territorio, capaci solo di riempire di vincoli e veti il territorio, in nome di quell'ignoranza tecnica che aleggia in ogni campagna elettorale, persone che in ultimo pensano a governare e non a comprendere e migliorare. È il tuo momento, non farti fregare di nuovo!

commenti
consigliati