DALLA BMT DI NAPOLI

Da Teggiano a Padula: 40 tour operator europei alla scoperta del Valdiano

Comunicato Stampa
25 marzo 2019 11:34

359

0

13

TEGGIANO. Dalla Borsa del Turismo di Napoli alla scoperta dell’area interna del Vallo di Diano, una delegazione di 40 tour operator internazionali, provenienti da Cina, Giappone, Stati Uniti, Norvegia, Danimarca, Lettonia, Lituania, Olanda, Francia, Spagna, Polonia, Germania, Repubblica Ceca, Russia ed Ungheria ha partecipato, all’educational tour “Vallo di Diano”, organizzato dalla Regione Campania in occasione della Bmt di Napoli.

I buyers stranieri, dopo aver visitato le Grotte di Pertosa, la Certosa di San Lorenzo a Padula e l’incantevole centro storico della cittadina di Teggiano, sono stati accolti nel salone del Castello Macchiaroli, da Maddalena Chirico, Conantonio D’Elia, rispettivamente Assessore al Turismo e delegato al Centro Storico di Teggiano e dall’Assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione, Corrado Matera.

“Questa iniziativa si inserisce in una strategia più ampia di promozione e rilancio delle aree interne della Campania. Il Vallo di Diano con le sue eccellenze culturali, naturalistiche ed enograstronomiche, entra a pieno titolo tra le principali destinazioni turistiche della Campania. Nei prossimi giorni, la delegazione visiterà anche il Cilento e la Città di Salerno".

commenti
consigliati