VISITA NEL CAPOLUOGO

Salvini a Salerno, comizio in piazza e corteo di protesta per leader Lega

Redazione
06 maggio 2019 20:04

1063

0

8

SALERNO. Tra un comizio e la contestazione a pochi metri. Il pomeriggio del leader della Lega e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in piazza Portanova a Salerno, scorre, in una tregua voluta dal maltempo, tra le sue parole sul ‘contestato’ palco, dove Salvini snocciola le attività del Governo e soprattutto lancia proposte ed idee per il futuro del Sud, in vista delle consultazioni per Europee ed Amministrative del prossimo 26 maggio. Non manca un riferimento alle Regionali del 2020, all’impegno, afferma Salvini di “liberare la Campania dai De Luca”. Dichiarazioni rese nella città del presidente della Regione, mentre a pochi metri dagli applausi dei sostenitori di Salvini si tiene, un corteo pacifico , dal nome ‘Salerno non si lega’. Oppositori di Salvini prendono posto dietro le transenne che separano le due fazioni, con anche numerosi esponenti istituzionali, assessori e consiglieri comunali salernitani.

commenti
consigliati