FINO ALL'8 SETTEMBRE

Agropoli, dalla Croce Rossa spiagge attrezzate per l'accesso a disabili

Comunicato Stampa
10 agosto 2019 12:14

197

0

0

AGROPOLI. Avrà inizio il giorno 10 agosto, per il secondo anno consecutivo il progetto “Agropoli una spiaggia amica per una estate solidale”.
Il progetto consiste nel gestire, da parte di Croce Rossa Italiana una spiaggia attrezzata idonea a garantire l’accesso all’arenile alle persone che presentano condizione di vulnerabilità come portatori di handicap e persone a scarsa deambulazione.
Il progetto sarà attuato presso la Spiaggia Sociale in concessione allo stabilimento balneare Il Raggio Verde in Agropoli, nel periodo che va dal 10 agosto all’8 settembre 2019.

"È il secondo anno che garantiamo un servizio che ad Agropoli, come in molte località del nostro litorale, manca- dichiara la presidente della CRI Agropoli e del Cilento la dott.ssa Gianna Infante -e il progetto, da noi ideato e finanziato dal nostro Comitato Centrale, con il Bando “eSTATE con CRI” è stato uno dei prescelti, dopo attente considerazioni, ad essere approvato, risultando in graduatoria tra i primi cinque in tutta Italia".

Insieme al personale della CRI, che garantirà l’assistenza e primo soccorso, e alle attrezzature di base, la spiaggia sarà munita di sedie J.O.B. che consentiranno il trasporto su sabbia e l’entrata in acqua alle persone con scarsa mobilità.

Il Comune di Agropoli ha accolto l’iniziativa con favore, attivando un proprio sportello per usufruire del servizio.

Quest’anno l’attività sarà estesa anche agli anziani, con la realizzazione di diversi laboratori. Il filo conduttore sarà, in linea con i principi CRI, l’inclusione, per non lasciare nessuno solo.

L’iniziativa si avvale del prezioso contributo, in un’ottica di sinergia, oltre che del Comune di Agropoli, dell’Università Partenope di Napoli, dell’Associazione Cilento 4 All e della Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali (acronimo FISDIR), il che consentirà di realizzare un laboratorio sportivo, attività ricreative e visite guidate in siti di particolare interesse storico, presenti all’interno del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano.

commenti
consigliati