ESORDIO OK

Salernitana, buona la prima: tris al Catanzaro in Coppa Italia

Comunicato Stampa
12 agosto 2019 01:44

239

0

0

SALERNO. All’”Arechi”, nella prima uscita ufficiale della nuova stagione, la Salernitana supera per 3-1 il Catanzaro nel secondo turno della Coppa Italia. Al 17’ primo tentativo dei granata con una conclusione di Lombardi, ben servito da Maistro, respinta con i pugni da Adamonis. Al 22’ calcio di rigore per la Salernitana: dal dischetto Kiyine spiazza l’estremo difensore avversario e realizza l’1-0. Al 30’ granata ancora pericolosi con un tiro di Firenze respinto lateralmente da Adamonis. Al 35’ ci prova Giannetti, ma la sua conclusione termina sull’esterno della rete. Al 44’ occasione per il Catanzaro con una punizione di Urso che termina di poco alta sopra la traversa. Al 45’ arriva il raddoppio dei granata: cross di Jallow e girata al volo di Giannetti che trafigge Adamonis e realizza il 2-0 su cui si chiude il primo tempo. Al 6’ della ripresa ci prova Jallow con un tiro a giro di poco fuori. Al 16’ ospiti pericolosi con un tiro dal limite di Nicastro respinto da Micai. Al 25’ grande azione della Salernitana con Giannetti che lancia Jallow, la cui conclusione viene respinta da Adamonis. Al 28’ arriva il tris della Salernitana: cross basso di Akpa Akpro e colpo vincente di Giannetti, che firma la doppietta personale che vale il 3-0. Al 34’ accorcia le distanze il Catanzaro: cross di Nicastro e colpo di testa di Mangni che fissa il risultato sul definitivo 3-1. Al terzo turno i granata troveranno il Lecce.

Salernitana – Catanzaro 3 – 1

Reti: 22’ pt Kiyine, 45’ pt, 28’ st Giannetti (S), 34’ st Mangni (C).

Salernitana: Micai, Billong, Firenze, Jallow, Kiyine (38’ st Lopez), Di Tacchio, Karo, Maistro (27’ st Akpa Akpro), Jaroszynski, Lombardi (36’ st Cicerelli), Giannetti. All. Gian Piero Ventura

A disposizione: Vannucchi, Migliorini, Odjer, Calaiò, Djuric, Kalombo, Morrone, Carillo.

Catanzaro: Adamonis, Celiento, Kanoute (17’ st Mangni), Urso, Signorini (10’ st Pinna), De Risio (32’ st Risolo), Di Livio, Figliomeni, Martinelli, Casoli, Nicastro. All. Gaetano Auteri

A disposizione: Mittica, Calì, Giannone, Riggio, Novello.

Arbitro: Luca Massimi di Termoli.

Assistenti: Oreste Muto (sez. Torre Annunziata) – Vittorio Di Gioia (sez. Modena).

IV Uomo: Mario Vigile (sez. Cosenza).

Ammoniti: Karo, Urso, Kanoute, Pinna

Angoli: 1 – 5

Recupero: 3’ st.

Spettatori: 5556

commenti
consigliati