DALLA POLIZIA

Eboli, deteneva dosi di marijuana nel bagno di casa: arrestato 39enne

Comunicato Stampa
10 gennaio 2020 09:17

507

EBOLI. Nel pomeriggio di ieri, 9 gennaio, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, a seguito di una mirata attività antidroga, effettuavano una perquisizione domiciliare nel Comune di Eboli, nei pressi dell’agglomerato di abitazioni popolari denominato “Fort Apache”. L’attività, eseguita a carico di M.M. di anni 39, pregiudicato, disoccupato, consentiva di rinvenire una busta in cellophane occultata nel bagno della dimora, al cui interno veniva rinvenuta dagli agenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, del peso di circa 18 grammi, suddivisa in singole confezioni pronte per essere cedute al dettaglio. Per i suddetti motivi, l’uomo veniva tratto in arresto perché resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. Dopo le formalità di rito, il pregiudicato veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

commenti
consigliati