CARNEVALE 2020

‘Paestum Vale’, imponente rievocazione storica nell’area archeologica

Alfonso Stile
07 febbraio 2020 09:21

2083

CAPACCIO PAESTUM. Usi e costumi della Paestum antica rivivranno, per due giorni, nel magnifico scenario dell’area archeologica della città dei Templi. La rievocazione storica andrà in scena sabato 29 febbraio e domenica 1° marzo all’aperto. ‘Paestum Vale, viva è la storia’: questo il titolo della manifestazione, prima edizione di un doppio appuntamento che, di fatto, rappresenta l’evento di punta del Carnevale 2020 fortemente voluto ed organizzato dal Comune di Capaccio Paestum retto dal sindaco, Franco Alfieri, con il coordinamento del consigliere delegato al Turismo, Antonio Scariati, in collaborazione con il Parco Archeologico di Paestum e in sinergia con la locale Associazione Amici del Carnevale. Direzione artistica affidata alla Mekanè Produzioni. Oltre 300 i figuranti in costumi dell’epoca, con cavalli e bighe, che faranno rivivere il mito di Paestum con musiche e danze in ambientazioni suggestive, ricostruzione dei combattimenti tra gladiatori, parata in costume e laboratori didattici. 

“L’obiettivo è destagionalizzare il nostro turismo con eventi di spessore culturale in stretta attinenza con le peculiarità di un sito di rilevanza mondiale e patrimonio Unesco come quello di Paestum - spiega il consigliere Scariati - abbiamo pensato che la storia della nostra città rappresenti, da sola, un attrattore capace di catalizzare attenzione ed interesse tali da generare economia e flussi turistici nuovi, coinvolgendo gli amici dell’Associazione del Carnevale e le scuole del territorio; ci saranno anche altre novità che sveleremo nei prossimi giorni, ma di sicuro posso dire che ci impegneremo, tutti, nel trasformare ‘Paestum Vale’ in un appuntamento di rilevanza notevole nel panorama carnevalesco regionale e nazionale”. 

commenti
consigliati