CORONAVIRUS

Bcc Buccino Comuni Cilentani, nuove misure organizzative agli sportelli

Comunicato Stampa
24 marzo 2020 13:57

739

AGROPOLI. La Banca di Credito Cooperativo di Buccino e dei Comuni Cilentani, a seguito della formulazione da parte del Governo di misure maggiormente restrittive, intese a evitare la diffusione del contagio da COVID-19, ha adottato le seguenti misure organizzative.

Premesso che la presenza in Banca debba essere esclusivamente limitata allo svolgimento di operazioni strettamente urgenti ed inderogabili, si comunica quanto segue:

- Le filiali della BCC, escluso per il pagamento delle pensioni nei giorni 1, 2, 3 aprile 2020, saranno accessibili dal giorno 26 marzo 2020 solo su appuntamento. Si invita pertanto la Spett.Le Clientela a contattare la propria filiale di competenza prima di recarsi in Banca, limitando ogni tipo di spostamento dalla propria abitazione, in linea con le disposizioni in vigore;

- Per la consulenza presso la BCC è stata predisposta una piattaforma di videoconferenza a cui tutti possono accedere attraverso la prenotazione sul sito web alla voce “ C’E POSTO”, 

- in modo veloce e semplice si può scegliere il servizio e l’operatore utile per il video colloquio. In casi strettamente necessari è possibile fissare un appuntamento in Banca per una maggiore informativa, ma l’auspicio è quello di rimanere fedeli allo slogan “Distanti ma vicini” in risposta anche alle norme stringenti deliberate dal Governo;

- Per il pagamento delle Pensioni, il cui anticipo al giorno 26 marzo ha riguardato unicamente il canale postale e la cui data, pertanto, per il Sistema Bancario è prevista dal 1° aprile in poi, si procederà secondo il seguente calendario in ordine alfabetico:

I cognomi dalla A alla F mercoledì 1 aprile; dalla G alla O  giovedì 2 aprile; dalla P alla Z venerdì 3 aprile

Tutto questo si rende necessario per evitare afflussi di persone in Banca e quindi per la tutela collettiva della salute, sia dei clienti che degli operatori di sportello.  

Per i titolari di conto corrente e possessori della carta Bancomat si raccomanda vivamente di servirsi degli ATM posizionati sul territorio e presso gli sportelli della Banca stessa, in questo modo si evitano code e si facilita il lavoro agli addetti abbattendo il grado di pericolosità del virus che non accenna a diminuire.

Si ricorda che sono disponibili diversi sportelli ATM, alcuni dei quali abilitati al versamento, prelievo di contante, versamento di assegni, disposizioni di bonifici e pagamento MAV/RAV attraverso i quali è possibile operare in estrema sicurezza, munendosi degli strumenti (guanti, mascherina) necessari per evitare contatti con le strumentazioni utilizzate.

Per la Cassa Sportello Automatica, la cassa multifunzione installata all’interno della filiale di Agropoli, occorre invece mettersi in contatto con la filiale per fissare appuntamento con l’operatore in quanto non accessibile autonomamente dall’esterno. Un comportamento civico concreto ed efficace ci rende tutti meno vulnerabili e assicura quel livello di efficacia nel rapporto cliente – Banca che in questo momento storico ha necessità di utilizzare canali di comunicazione alternativi. Si ricorda, infine, che nei locali aperti al pubblico della Banca viene effettuata regolarmente la sanificazione e che gli stessi sono stati dotati di soluzioni disinfettanti per la clientela, di contingentamento della stessa, nonché di protezioni in plexiglass installate agli sportelli al fine di evitare, ancor di più, eventuali rischi.

Nel ringraziare la gentile clientela per l’encomiabile comportamento tenuto in questi giorni così difficili e per la collaborazione dimostrata nel rispettare le regole imposte dal Governo, ribadiamo la nostra vicinanza ai Soci, alle Famiglie, alle Imprese.

commenti
consigliati