FASE 2 COVID-19

Cava de' Tirreni, riapre la piscina comunale: ecco le novità

Comunicato Stampa
20 maggio 2020 15:18

402

CAVA DE’ TIRRENI. A partire dal 20 Maggio, la segreteria della Piscina Comunale di Cava de’Tirreni riapre al pubblico: a breve ci saranno importanti novità anche per la ripresa delle attività sportive. La Piscina Comunale di Cava de’Tirreni si prepara a ripartire. A partire da oggi 20 Maggio, la segreteria dell’impianto metelliano riapre al pubblico per fornire informazioni al pubblico e rispondere alle richieste degli utenti. Gli uffici saranno aperti dal lunedì al sabato, dalle ore 10 e fino alle 18. Lo staff dell’impianto ha messo in atto tutte le misure necessarie per tutelare la salute degli utenti e dei dipendenti. Sarà garantito il distanziamento sociale e la sanificazione degli ambienti, nel totale rispetto del decreto ministeriale e delle ordinanze regionali per la gestione dell’emergenza Covid-19.

“Stiamo lavorando da giorni – ha dichiarato il direttore della Piscina Comunale di Cava de’Tirreni Peppe Fasano – per permettere una ripartenza veloce, efficiente ma soprattutto sicura. Il nostro obiettivo è tutelare la salute di tutti gli utenti, i dipendenti e le loro famiglie. Insieme alla segreteria della Piscina di Cava riaprono anche gli uffici degli impianti Acquachiara di Napoli, Pomigliano d'Arco e San Sebastiano al Vesuvio. E’ un momento molto importante per tutto il movimento sportivo campano: noi siamo pronti per tornare in vasca!”.La riapertura degli uffici di segreteria è il primo passo verso la ripartenza di tutte le attività dell’impianto metelliano. A breve, ci saranno infatti importanti novità anche per la ripresa della scuola nuoto bambini, del nuoto libero per adulti e dei corsi di acqua fitness. Inoltre, nel periodo estivo prenderà il via l’Acquachiara Summer Camp il campo estivo dedicato ai bambini con laboratori, escursioni, attività dedicate e tanto divertimento.Per maggiori info e aggiornamenti è possibile consultare la pagina Facebook della Piscina Comunale di Cava de’Tirreni.

commenti
consigliati