ALFIERI SI RAFFORZA

Capaccio Paestum, consiglieri Quaglia e Paolino passano in maggioranza

Comunicato Stampa
15 giugno 2020 15:09

3305

CAPACCIO PAESTUM. I consiglieri comunali di minoranza Capaccio Paestum Angelo Quaglia e Ulderico Paolino (nella foto), attraverso una nota stampa congiunta, comunicano di aver sottoscitrto l'accordo politico per l'allargamento della maggioranza civica retta dal sindaco, Franco Alfieri. Alle scorse elezioni Comunali, Angelo Quaglia si era candidato nella lista di Fratelli d'Italia con la coalizione del candidato sindaco Enzo Sica, mentre Ulderico Paolino nella lista 'Avanti Capaccio Paestum' a supporto della coalizione del candidato sindaco Italo Voza.

“Un governo solido e responsabile per Capaccio Paestum”, questo in sintesi il contenuto dell'accordo politico tra l'attuale maggioranza e i consiglieri comunali di opposizione Angelo Quaglia e Ulderico Paolino. “In questo primo anno di mandato dell'amministrazione - dichiarano i due giovani consiglieri - abbiamo, pur con sfumature e modalità diverse, interpretato il ruolo di opposizione sempre con responsabilità, valutando di volta in volta e mai con preconcetti ideologici o di parte, le proposte avanzate dall'amministrazione. Si è quindi sviluppata una naturale sintonia, non episodica, con l'amministrazione e con le sue linee programmatiche di governo che abbiamo sostenuto e condiviso spesso con un voto convinto e responsabile come la variante urbanistica per l'ammodernamento del litorale e il nuovo progetto dell'ex cinema Miriam. Proprio in virtù di questa sintonia programmatica necessaria e indispensabile per un paese in grandi difficoltà sociali ed economiche è nato il nuovo progetto amministrativo al servizio della comunità. Un progetto politico ed amministrativo, che includa anziché dividere e che alle logiche di scontro politico permanente anteponga la concreta vocazione al fare e al dare risposte ai cittadini. La nuova maggioranza, nasce oggi, nel tempo di una profonda crisi economica e occupazionale, per unire e lavorare tutti assieme per il bene del paese e fronteggiare le sfide che abbiamo innanzi a noi".

“Nessun inciucio – concludono Quaglia e Paolino – perché allarghiamo una maggioranza civica senza condizioni e senza spartizioni di posti di comando, ma soltanto convinti della solidità del programma di governo che il Sindaco Alfieri ha messo in campo e sta realizzando con grande concretezza. Un programma compatibile con il nostro agire politico e comune alla nostra voglia di fare per rilanciare Capaccio Paestum che non può più attendere. Oggi abbiamo sottoscritto un grande progetto politico civico e di sviluppo, utile al futuro della nostra città. Daremo il nostro apporto di forza moderata con lealtà, convinti, che per portare fuori dall'immobilismo il nostro Comune, c'è bisogno della collaborazione di tutti. Le campagne elettorali possono aspettare. Oggi si incontrano il programma di una maggioranza ambiziosa e la voglia di due giovani consiglieri che vogliono lavorare per la città con disponibilità, energia, amicizia e alto senso di responsabilità".

commenti
consigliati