‘Terra Cilènti’ progetto vincente: mix gusto-tradizione da narrare in tutta Italia

Alfonso Stile
31 luglio 2020 11:14

657

CILENTO. Successo e consensi per il progetto ‘Terra Cilènti’ presentato, ieri sera, nella caratteristica location della tenuta ‘Tana di Volpe’ di Albanella. Originali allestimenti hanno fatto da cornice ad un evento da annoverare tra i più geniali dell’estate 2020, nonostante il rigoroso rispetto delle norme anti Covid. Non si è trattato, infatti, della classica degustazione di prodotti tipici accompagnata da gradevole musica popolare: ‘Terra Cilènti’ è di più, molto di più, è un’autentica esperienza emozionale ed immersiva, capace di accompagnare ospiti e visitatori in un suggestivo racconto, denso di storia e tradizione, mostrando il Cilento in tutte le sue forme in un armonico incastro di spazi, angoli, gusti e sapori, dettati da una saggezza enogastronomica senza tempo né eguali. 

Scenograficamente accattivante, ‘Terra Cilènti’ è un mood estratto dal passato e laminato nel presente, una bottega itinerante in grado di esaltare le eccellenze del territorio racchiudendole in un raffinato paniere identitario, replicabile in fiere e saloni di settore in un Viaggio Narrato Unico, in giro per l’Italia, aprendo nel suo percorso nuove e destagionalizzate opportunità di business per aziende e partner aderenti. Una vetrina imperdibile ed innovativa che ha già coinvolto oltre 30 aziende e produttori cilentani ed il patrocinio di vari comuni e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, entusiasti di salire a bordo di un veicolo promozionale e commerciale che farà parlare di sé, e del Cilento, a lungo ed in tanti appuntamenti ed exhibition di prestigio.

 

commenti
consigliati