CORONAVIRUS

Capaccio Paestum, è guarito dal Covid-19: autista 58enne torna a casa

Alfonso Stile
13 agosto 2020 14:49

3194

CAPACCIO PAESTUM. Dopo 34 lunghi giorni di ricovero in ospedale, torna finalmente a casa l’autista di 58 anni di Capaccio Paestum contagiato dal Coronavirus: risultato positivo ad un tampone eseguito al pronto soccorso dell’ospedale “Ruggi” di Salerno l’11 luglio scorso, fu poi trasferito nel reparto Covid dello “Scarlato” di Scafati, dov’è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.  Già dopo pochi giorni scomparvero tutti i sintomi tipici del virus, compreso un lieve stato febbrile. Sottoposto successivamente a tre ulteriori tamponi, risultati tutti negativi, l’uomo ha vinto la sua battaglia contro il Coronavirus sviluppando i necessari anticorpi, ed è stato così dimesso dal nosocomio scafatese ed è tornato subito a casa, dove potrà riabbracciare in assoluta tranquillità e senza rischi tutti i suoi familiari. 

commenti
consigliati