IMPRESA SFIORATA A ROMA

Bocce, specialità Raffa: Enrico Millo di Baronissi è vicecampione d'Italia

Comunicato Stampa
19 ottobre 2020 15:53

1157

BARONISSI. L’Enrico Millo sfiora l’impresa, sia la squadra maschile che con quella femminile, alle Final Four dei Campionati Italiani di Società della specialità Raffa, che si sono svolte sabato 17 e domenica 18 ottobre, a Roma, presso il Centro Tecnico della Federazione Italiana Bocce. La Società di Baronissi, fondata nel 1893 e presieduta dal 1990 da Franco Montuori, infatti, ha concluso la stagione, resa lunghissima dall’emergenza Covid-19, con due argenti. Nello specifico, la Millo Ladies – giunta fino in fondo alla competizione, alla prima partecipazione –,  dopo aver sconfitto con un netto 5-1 la SOMS Oristano in semifinale, ha ceduto il passo, nella sfida decisiva per il titolo, alle più esperte rivali dell'Osteria Grande di Bologna, che con un 5-0 si sono laureate Campioni D’Italia. La squadra maschile, invece, che ha chiuso la regular season al primo posto del Girone 1 della Serie A, in semifinale ha avuto la meglio sugli abruzzesi della Nova Inox Mosciano; il sogno di conquistare il primo storico scudetto della Millo si è poi infranto, domenica mattina, nella finalissima contro la Boville. La società laziale, capolista del Girone 2, dopo aver battuto i trevigiani della Fashion Cattel, ha messo in bacheca il tricolore superando i campani con il punteggio di 5-2.

 “Il bilancio è più che soddisfacente – ha dichiarato il presidente nonché tecnico della Millo, Franco Montuori –. Portare entrambe le squadre in finale è un ottimo risultato. Probabilmente l’emozione e anche il ritmo di vita pressante di questi giorni, a cui non siamo abituati, ha inciso sulle nostre prestazioni. Ci hanno penalizzato anche i campi che erano molto scorrevoli; in ogni caso, non abbiamo giocato sui nostri standard.” Fondamentale, nel corso della manifestazione, è stato il contributo dell’intera delegazione della Enrico Millo, soprattutto per la gestione tecnica delle due finali, che si sono svolte in contemporanea; era presente a Roma anche il presidente della Fib Campania, Antonio Barbato.

 Archiviato questo capitolo la Millo guarda già al futuro:

 “Metterei la firma sin d’ora – ha concluso il presidente Montuori –, pur di arrivare, anche nella prossima stagione, in finale con entrambe le squadre.”

commenti
consigliati