PARLA LA GUARDIA CAMPANA

Virtus Arechi Salerno, Mennella: "Attesa per il torneo, non vedo l'ora di giocare"

Comunicato Stampa
18 novembre 2020 13:03

101

SALERNO. Due mesi e mezzo di lavoro vissuti dalla Virtus Arechi Salerno aspettando il tanto atteso esordio in campionato, un’attesa che potrebbe però durare ancora qualche altro giorno. Al vaglio, infatti, la possibilità di un nuovo rinvio, questa volta al 29 novembre con tanto di rivisitazione della formula della stagione 2020-21 di Serie B: “A prescindere da quando ci sarà il debutto, stiamo continuando ad allenarci intensamente senza mai mollare. Questo perché vogliamo subito iniziare forte – il punto di vista della guardia Marco Mennella -. La crescita della squadra è costante, il gruppo si sta ricomponendo dopo le varie defezioni e tutti si stanno allenando sempre con grande impegno. Sono convinto che questo lavoro ripagherà, con coach Parrillo faremo ottime cose”.

In attesa ora di novità in merito al taglio del nastro della nuova Serie B, la Virtus e Mennella proseguono negli allenamenti al Palazzetto dello Sport di Capriglia: “Dopo un periodo un po' difficile a causa dell’infortunio rimediato alla prima di Supercoppa, da qualche settimana ho ripreso in pianta stabile e sto ritrovando confidenza con il campo – afferma la guardia campana -. Di questo sono estremamente felice perché non vedo l’ora di iniziare a tutti gli effetti questo nuovo percorso con la Virtus, così come non vedo l’ora di poter rivedere sugli spalti i nostri tifosi”. 

 

commenti
consigliati