A SINDACO E PRESIDENTE

Buccino, partite a porte aperte nonostante divieto: due avvisi di garanzia

Redazione
28 dicembre 2020 16:25

1481

BUCCINO. Il primo cittadino di Buccino, Nicola Parisi e il presidente della squadra di calcio Volcei Buccino, Gaetano Del Chierico, risultano indagati per abuso d’ufficio secondo il Pm della Procura di Salerno, Maria Carmela Polito. Per entrambi notificati gli avvisi di garanzia dai carabinieri della stazione di Buccino, agli ordini del maresciallo Gaetano D’Ambrosio,  Secondo la Procura, Parisi avrebbe autorizzato, violando le norme vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19, lo svolgimento di cinque partite di calcio (contro Angri, Sant’Agnello, Alfaterna, Cervinara e Faiano nel campionato di Eccellenza, con la presenza del pubblico con massimo 200 persone, nonostante fossero previsto lo svolgimento a porte chiuse violando le norme vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19.

Gare che, secondo gli inquirenti e il Pm, si sarebbero svolte consentendo quindi, l’accesso al pubblico nonostante l’inagibilità degli spalti che non erano a norma per ospitare i tifosi, così come avrebbe attestato una nota trasmessa alla Questura di Salerno dall’ufficio tecnico comunale all’interno della quale veniva certificata la non agibilità della tribuna.

commenti
consigliati