IL RESOCONTO

Bocce, serie A Raffa: un solo punto in due gare per la Enrico Millo Baronissi

Comunicato Stampa
01 marzo 2021 15:28

133

BARONISSI. È stato un vero e proprio tour de force quello a cui è stata chiamata nel weekend l’Enrico Millo, società di Baronissi che compete nel girone 1 del massimo torneo della Raffa. La compagine del presidente e tecnico Franco Monturi, dopo alcune settimane di stop determinate dalla positività al Covid-19 di alcuni componenti del gruppo squadra, con una formazione rimaneggiata, ha disputato ben due incontri di campionato tra sabato e domenica: il primo, valido per la sesta giornata, sul difficile campo della Nova Inox Mosciano, terminato con il punteggio di 6-2 per gli ambiziosi padroni di casa; il secondo (recupero della quinta giornata) contro la Giorgione3Villese. Tra le mura amiche del bocciodromo della frazione Aiello, i campani non sono riusciti a riscattare pienamente la sconfitta del giorno precedente, venendo agguantati dagli ospiti, sul definitivo 4-4, nell’ultima sfida a coppia. Con quattro incontri finora disputati la Millo è a quota sette in classifica, a tre punti dalla capolista Nova Inox Mosciano che, come la compagine salernitana, ha due match da recuperare.

“Speravamo di fare 4 punti, purtroppo ne abbiamo fatto solo uno – ha confessato il presidente Montuori –; tuttavia non demordiamo: siamo a pochi punti dalla vetta e in corsa per poter accedere alle final four. Il Covid non danneggia solo noi, ma anche i giocatori delle altre squadre: sicuramente il campionato è condizionato dalla situazione attuale, ma dobbiamo portarlo a termine in onore dello sport e della correttezza”.

La Giorgione3Villese è tornata con un punto dalla due giorni trascorsa in Campania. Nel pomeriggio di sabato i trevigiani erano infatti usciti sconfitti per 6-2 dal campo dell’Accessori Moda Kennedy che, dopo un inizio di stagione difficile, ha messo in fila il terzo risultato utile consecutivo. La compagine nolana del presidente Antonio Ferrante è approdata dunque a quota sette in classifica, con una sfida da recuperare: il derby campano con la Millo.

“Abbiamo fatto una buona prestazione: la squadra sta prendendo consapevolezza dei propri mezzi. Il nostro obiettivo – ha commentato il tecnico della Kennedy, Antonio Carbone –, resta comunque la salvezza”.Nel prossimo turno, in programma sabato 6 marzo, l’Enrico Millo ospiterà la Pamperduto Montesanto mentre l’Accessori Moda Kennedy farà visita ai veneti della Vigasio-Villafranca.

commenti
consigliati