Capaccio, arrestato pusher brasiliano

Redazione
10 maggio 2010 15:13

1691

Arresto_pusher

 

Nella serata di sabato 8 maggio scorso, a Capaccio, gli agenti della Squadra Mobile di Salerno, diretti dal vicequestore Carmine Soriente, hanno arrestato un cittadino brasiliano residente in Italia, C.J. J. E. di anni 25, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti della sezione Criminalità Organizzata, al termine di mirati servizi di appostamento ed osservazione, avevano notato che in alcuni ritrovi frequentati dal giovane, oltre ai normali clienti, soprattutto nel fine settimana si verificava un via vai di persone note come abituali assuntori di sostanze stupefacenti. Alcune di queste persone, fermate per controlli a sorpresa, risultavano in possesso di diverse dosi di cocaina. Passati all’azione nella tarda serata di sabato, i poliziotti hanno sottoposto a perquisizione C. J. J. E., ritenuto un pusher della zona, trovandolo in possesso di 80 grammi di cocaina pura, nonché di bilancini di precisione e di materiale necessario per il confezionamento delle dosi. L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Fuorni.

commenti
consigliati