Capaccio, Mazza replica: "Mia libera decisione"

Redazione
14 maggio 2010 13:33

1530

Pasquale_Mazza_al_tel

 

Al fine di chiarire ulteriormente al propria posizione politica ed amministrativa, il consigliere comunale Pasquale Mazza (nella foto), precisa quanto segue: “Ho ritenuto opportuno l’incarico che precedentemente mi era stato attribuito in seno alla Commissione di Controllo e Garanzia. Ribadisco che, da parte mia, vi sono stati sempre massima collaborazione e rispetto delle norme e dei regolamenti comunali. Ci tengo a sottolineare che non vi è stato alcun ritardo rispetto ai tempi giuridici delle mie dimissioni, avvenute allorquando ho ufficialmente retificato il mio passaggio nella maggioranza, ovvero nel verbale della Commissione dell’11 maggio scorso, e che le stesse sono state esclusivamente frutto di una mia libera e spontanea decisione, finalizzata a stemperare i toni della vicenda e a chiudere sterili e strumentali polemiche con i colleghi che le hanno sollevate. Faccio gli auguri al nuovo Presidente della Commissione Garanzia e Controllo, auspicando che il mio gesto di collaborazione, frutto del mio assoluto rispetto delle regole e della coerenza politica, possa chiudere definitivamente la vicenda senza ulteriori straschici”.

commenti
consigliati