NAPOLI MILAN 2-2. Il "Tanque" Denis superstar...

Redazione
29 ottobre 2009 00:00

2240

A cura di Mimmo Stile

Un pareggio spettacolare…. si ,è questa l’unica definizione che potremmo dare alla partita di ieri al S.Paolo. Sessantacinquemila spettatori per la decima giornata di campionato: Napoli – Milan finisce 2 a 2 . Ma non si esagera se proviamo a dire che Mazzarri poteva anche vincerla questa partita, anche se inizialmente sembrava solo un grande flop partenopeo. Già al 7’ minuto i rossoneri guidavano l’incontro per due reti a zero. Al 3’ Seedorf serve Inzaghi con uno splendido pallonetto che scavalca Rinaudo e Grava: il 36enne bomber rossonero , scattato sul filo del fuorigioco , non perdona. Poi è subito Pato a siglare la seconda rete: Campagnaro lo sottovaluta, lasciandogli praticamente tutta la metà campo a disposizione e “il papero,” dopo aver ricevuto un cross smorzato di testa da Ronaldinho, s’invola solo soletto verso DeSanctis per la seconda rete, anche se l’azione “puzzava” di sospetto fuorigioco. Mazzarri sa che la sua difesa era stata disattenta ma bisognava riparare immediatamente: c’era tempo, molto tempo, e a rafforzare le speranze di un riaggancio del risultato , s’era aggiunto anche l’infortunio di Nesta nel primo quarto di gioco, sostituito poi da Kaladze. Dal quel momento è incominciato il forcing partenopeo verso la porta rossonera che però, sfortunatamente, ha coinciso con la notte magica di Dida : il portiere brasiliano è stato il migliore in campo dei suoi, regalando praticamente uno show di parate d’istinto d’altri tempi. Ma forse lo sbaglio di Leonardo è stato quello di chiudersi troppo presto: nel primo tempo , per i rossoneri, si sono registrate solo le due uniche azioni da gol. Nel secondo poi solo un gol mancato di Inzaghi che, dopo aver dribblato anche DeSanctis, spara alto sopra la porta , divorando l’occasione che avrebbe sancito l’incontro. Ma già ad inizio ripresa il Napoli s’era praticamente fiondato su Dida, con una serie di azioni da gol a ripetizione. E’ prima Maggio che fallisce incredibilmente il pareggio , poi è toccato a Quagliarella che ad un metro dalla porta fallisce il colpo del 2-1. Per non parlare poi delle clamorose sviste dell’arbitro Rizzoli che, a conti fatti, non fischia la massima punizione in almeno due nitide occasioni dei partenopei. E cosi’ la partita si avviava lentamente verso la fine e già si facevanoi i conti del match…che dire……in campo abbiamo visto comunque un ottimo Napoli con un Gianluca Grava impeccabile, che alla sua seconda prestazione consecutiva non dà spazio a Ronaldinho; un assente Quagliarella, che per tutti i 90’ non ha fatto altro che nascondersi tra Silva e Kaladze; poi bravi Gargano, Lavezzi, Hamsik e Maggio. Ma proprio quando le speranze erano ormai perdute, proprio quando sia Galliani che DeLaurentiis stavano già lasciando lo stadio per le dichiarazioni post-partita, ecco che l’unico che non aveva gettato ancora la spugna, l’unico che mostrava ancora quella grinta e quel cuore che occorrevano per una grande impresa, indovina i cambi che daranno la svolta al match: esce un anonimo Pazienza per Cigarini ed un apatico Quagliarella per Denis. Sul calcio d’angolo dell’ 88’ minuto, dopo che la difesa rossonera aveva allontanato la palla, interviene Cigarini da fuori area che con una botta nel sette trafigge Dida per il 2 a 1. Il pubblico impazzisce e dopo aver cancellato in un colpo solo quei fantasmi che fecero comparsa contro un’altra squadra milanese , anch’essa subito in vantaggio ad inizio gara, incinta a squarciagola i suoi, spingendoli a crederci fino alla fine…..e fa bene! 93’: Maggio raccoglie dalla destra, s’invola verso il fondo, mette la palla in mezzo per Denis che spinge di testa beffando Dida. E’ l’apoteosi! Gli azzurri di Mazzarri riagguantano la partita allo scadere dei minuti di recupero. Il cuore, la grinta e ....i cambi di Mazzarri, lasciano Leonardo e i suoi attoniti e frastornati , increduli del pareggio ottenuto e con una sola convinzione acquisita.....una soltanto: il Napoli è tornato, e di qui non si passa!

commenti
consigliati