Incendio in villa a Capaccio, vigili bloccati dai limitatori

Redazione
22 dicembre 2009 17:09

1793

In fiamme una canna fumaria di una villa sita all’interno dell’area archeologica di Paestum. La squadra dei vigili del fuoco, però, avrebbe perso tempo utile nel tentativo di accedere alla villa dall’ingresso principale per la chiusura al traffico di via Magna Graecia, che sorge davanti ai Templi, a causa dei limitatori di traffico fissi, decidendo di procedere attraverso Porta Sirena. La proprietaria dell’abitazione, Cecilia Salati, lancia un appello al sindaco di Capaccio Paestum, Pasquale Marino, per la collocazione di dissuasori mobili nella zona a traffico limitato. 

Sulla questione il comandante della polizia locale, Antonio Rinaldi, precisa: “In caso di emergenza, l’accesso alla zona a traffico limitato è consentito all’altezza del bar Anna, la strada è molto ampia e consente il passaggio anche ai mezzi più grandi. Inoltre – conclude Rinaldi – l’accesso è possibile anche dall’altro ingresso all’altezza dell’ex Cirio, a tale scopo abbiamo collocato una transenna mobile, basta semplicemente sfilarla in caso di necessità”.

commenti
consigliati